Sessione 57

LabyrinthIl gruppo riesce a organizzarsi bene e mette all’angolo nel vero senso della parola l’angelo-leone il quale senza più heal dopo pochi round cade.

Nel frattempo arriva con una barca dal fiume un sinistro individuo.

E’ TASI, il quale porta una lettera scritta dal Cardinale Thorne che proclama l’aggiounta di Tasi al 9° nodo.

Tasi come prima cosa recupera gli oggetti magici dal corpo di IMU !!

Ucciso dunque il guardiano del labirinto, i Pg sono liberi di entrarvi.

Uno di loro prova ad arrampicarsi e vede in lontananza al centro del labirinto la seconda fiamma e più in la i cento gradini che poi porteranno alla cattedrale.

Forse volando si può superare il labirinto senza problemi ma essendo impermeato di ogni tipo di magia con potenza overwhelming pensano che possano esserci protezioni e così si affidano al classico metodo di pollicino grazie ad Anjina che raccoglie un po’ di pietre.

dopo qualche ora di cammino appare una willow wisp che recita il primo indovinello…

SE PRONUNCI IL SUO NOME LO UCCIDI

I giocatori dopo poco rispondono “IL SILENZIO

Dopo qualche ora di cammino appare ancora una willow wisp che chiede

COLUI AL QUALE LO SPECCHIO NON MENTE MAI

I giocatori dopo alcuni minuti di ipotesi interessanti risponde “NESSUNO“.

La willow wisp sparisce lasciando li passare e dopo alcune ore di cammino un personaggio si arrampica e vede che sono ancora molto distanti dal centro del labirinto.

Poi appare nuovamente la willow wisp e chiede nuovamente

COLUI AL QUALE LO SPECCHIO NON MENTE MAI

I personaggi provano la seconda ipotesi “IL CIECO

La willow wispo li lascia passare e dopo ore riappare con il terzo indovinello

NASCE GRANDE MUORE PICCOLA

Finalmente i giocatori realizzano che le riposte agli indovinelli erano raffigurate nell’altorilievo del molo di marmo e rispondono

CANDELA

La willow wisp prima di sparira dice ancora

TRE IN UNO E DOVE GIACE LA RISPOSTA

I pg così si bendano gli occhi, accendono una candela e proseguono in silenzio nel labirinto e dopo poco hanno la netta sensazione di essere come trasportati in un altro luogo.

Così si sbendano e capiscono di essere in prossimità della seconda fimma dove incontreranno L’oracolo di Mitra…….

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...