Sessione 56

Leo 3

 

Il sacrificio di uno per il bene di molti….. e così Imu non viene aiutato e muore definitivamente…sbranato.

L’angelo con sembianze da leone umanoide attende la prossima mossa del gruppo che intanto per proteggersi casta a sua volta un wall of force.

I pg decidono di teletrasportarsi dalla parte opposta, ma l’avversario li attende e li intrappola nell’ennesimo wall of force.

Ora sono tutti disposti in fila indiana di fronte a lui con Anjina in corpo a corpo. L’antipaladino lancia un silenzio nell’angolo di fianco all’angelo ma l’incantesimo risulta controproducente  per il gruppo visto che la creatura ha un’ aurea che ha tra le varie cose anche l’abilità di funzionare come un lesser globe of invulnerability.

Così l’angelo riesce a ruggire un’altra volta e bloccando i personaggi.

Riesce a maciullare Anjina nel turno sucessivo salvata in estremis dagli altri che nel frattempo fanno terminare il silenzio e si teleportano oltre il mure dall’altra parte della stanza non prima però di fare 98 pf con l’antipaladino.

Il leone si cura con un heal e torna sano… il combattimento continua

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...