Sessione 49

L’ultimo angelo a protezione del ponte alla fine cade e i personaggi e l’esercito di bugbear possono riversarsi nella città di Sanctum.

Per un’altra ora nella valle echeggiano i rumori degli scontri e della inutile resistenza degli ultimi uomini rimasti in sanctum.

Sanctum fiamme

Anche i rimanenti soldati, preti e contadini di sesso maschile vengono uccisi dall’orda.

I due capi dei bugbear trascinano sanguinante il sindaco di Sanctum ai piedi dei personaggi. Egli si rende disponibile a dire e fare qualsiasi cosa e implora affinchè venga salavata la vita a donne e bambini.

Uno dei capi Bugbear propone di uccidere tutti e di fare una piramide di teschi nel centro della città che con il freddo dell’inverno si compatterà e rimarrà come un trofeo per quelli che arriveranno nella valle in primavera.

skull_hill_923

L’altro aggiunge che prima di fare la piramide ci si può dedicare alla tortura dei bambini e delle donne rimaste per estrarre informazioni.

I personaggi acconsentono e così seguono 2 giorni e 2 notti che non possono essere immaginati nemmeno nei peggiori incubi.

Nonostatene la carneficina le informazioni raccolte non sono molte ma una in particolare potrebbe essere importante.

  • Il capo “Mortale” della religione di Mitra, non si è unito alla battaglia. A qunto pare sembra stia preparando l’arma finale che annienterà i loro nemici.
  • Per quanto forti e numerosi possano essere l’entità presente nella valle di nome Ara Mathra, li sconfiggerà.
  • Sulla montagna della Fenice sono presenti due creature, la Fenice appunto e quello chiamato il “Fuoco che canta” un angelo di fuoco.

Ora Sanctum è un cumulo di macerie e i bugbear rimangono accampati dormendo in ciò che rimane delle case mentre i Pg trasformano nella loro casa  la mansion del sindaco.

Dopo un paio di giorni di riposo, affrontano la prima prova, la montagna della fenice dove troveranno la prima sacra fiamma di Mitra che dovrà essere spenta.

Sulla parte alta della montagna c’è un tempio dove risiede “Il Fuoco che canta” Il tempio occupa gran parte della cima ma oltre esso più in alto si giunge attraverso ad un sentiero ad un dolmen con pietre che circondano Il sacro fuoco di Mitra e più in alto sulla cima vera e propria  il nido della fenice.

Montagna Fenice

I Pg si recano con una barca ai piedi del monte e valutano la possibilità di scalarlo visto che la scalata fa parte della prova di chi vuole diventare un chierico di Mitra ma essendo ormai inverno le apreti sono ghiacciate e la difficoltà è troppo alta. Così Imu invisibile e volante vola verso la cima per cercare di capire se esistono altre vie nascoste e per sapere cosa dovranno aspettarsi in cima.

A pochi metri dal bordo dove inizia lo spiazzo di fronte al tempio, Imu perde di colpo invisibilità e volare e precipita da un’altezza di quasi 200 metri.

Provvidenziale l’intervento di Alam che vedendolo cadere gli casta un Levitare a pochi metri dall’acqua rallentandone di molto la caduta.

Qualcosa è successo e Alam ripercorre i passi di Imu e scopre grazie ad un detect Magic Che una sfera molto grande di Greater Dispell Magic  copre tutta la cima del monte.

Dopo aver castato un dispell magic la bolla svanisce e grazie ad alcuni incantesimi a disposizione, il gruppo sale in cima e avanza verso l’ingresso del tempio.

Il tempio è formato solo da una stanza. Al centro una sfera di vetro sospeso che i pg identificano come la fonte del Greater Dispell Magic.

Negli angoli del tempio 4 braceri con 4 fuochi. In fondo alla stanza sulla parte sinistra una porta che probabilmente porta al sentiero che sale sulla cima.

Qualche secondo dopo aver aperto la porta del tempio, il gruppo sente fischiare . Stanno per incontrare Fuoco che canta….

FIre angel

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...